Circolari, determinazioni, atti di regolazioni e pareri

Circolari e prassi nel sito Appalti e contratti

Nel nostro sito:

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Atti di regolazione e determinazioni emanati dal 13 gennaio 2000 al 7 aprile 2000 (cfr.il supplemento ordinario alla G. U. n. 120 del 25 maggio 2000 - Serie generale):

Determinazione n. 1 Affidamento a trattativa privata di lotti funzionali

Determinazione n. 2 Capitolati d'oneri e documenti complementari: spese di riproduzione

Determinazione n. 3 Clausole di riserva ai professionisti residenti contenute nei bandi ovvero in pubblici avvisi per progettazione di opere pubbliche

Determinazione n. 4 Modalità di nomina commissione giudicatrice di appalti

Determinazione n. 5 Affidamento incarichi di progettazione e importo minimo stimato

Determinazione n. 6 Procedure concorsuali d evidenza pubblica, progettazione di casa per anziani gestita da S.p.a. comunale

Determinazione n. 7 Premio incentivante la produttività. Progetti relativi alle manutenzioni ordinarie

Determinazione n. 8 Quesiti relativi alla natura dei termini indicati negli artt. 37 ter (valutazione della proposta) e 37 quater (indizione della gara) della legge 11 febbraio 1994, N. 109 e successiva modoficazioni.

Determinazione n. 9 Affidamento incarichi esterni di progettazione, di direzione lavori e di supporto tecnico da parte delle aziende sanitarie

Determinazione n. 10 Disciplina italiana sugli incarichi di direzione lavori e normativa comunitaria 

Determinazione n. 11 Direzione lavori, regolarità contributiva

Determinazione n. 12 "Concessione di lavori pubblici e attività di progettazione" Art. 19, comma 1 della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni.

Determinazione n. 13 "Affidamenti di incarichi di progettazione a più professionisti"

Determinazione n. 14 "Organo comunale competente ad approvare il progetto preliminare"

Atto di regolazione n. 15 "Natura dei termini per gli adempimenti previsti per i soggetti ammessi alle gare ed ulteriori questioni interpretative relative all’applicazione dell’art. 10, comma 1 quater della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni."

Determinazione n. 16 "Perizia di variante in sanatoria. Illegittimità." Art. 25, comma 1, lett.a) legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni.

Determinazione n. 17 "Concorso di progettazione – autonomia delle fasi di selezione"

Determinazione n. 18 "Trattativa privata. Urgenza conseguente a inerzia dell’amministrazione" Art. 24, comma 1, lett. a) legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni.

Determinazione n. 19"Relazione geologica e indagini geologiche" Art. 17, comma 14 quinquies - legge 11 febbraio 1994 e successive modificazioni.

Determinazione n. 20 "Deposito del contratto di subappalto"

Determinazione n. 21 "Incarichi affidati a dipendenti pubblici da parte di Commissari straordinari per la protezione civile implicanti compensi aggiuntivi" Art. 18 legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni.

Determinazione n. 22 "Divieto di partecipazione alla medesima gara di imprese che si trovino fra di loro in una delle situazioni di controllo di cui all’art. 2359 del codice civile"

Determinazione n. 23 "Requisiti e modalità per il rilascio dell’autorizzazione alle S.O.A."

inoltre:

Determinazione n. 24 "Attrezzatura informatica delle S.O.A. per la comunicazione delle informazioni all’Osservatorio

Determinazione n. 25 "Accesso alle informazioni"

Determinazione n. 26 "Affidamento a trattativa privata di opere complementari – compatibilità della norma regionale con i principi generali della legge-quadro".

Atto di regolazione n. 27 "Il divieto di partecipazione alla medesima gara di imprese che si trovino fra di loro in una delle situazioni di controllo di cui all’articolo 2359 del cod. civ. (art. 10, comma 1-bis, legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modifiche ed integrazioni) e la questione della legittimità delle clausole di bandi di gara che estendano tale divieto anche alle ipotesi di collegamento fra imprese, secondo la formulazione della stessa norma codicistica."

Atto di regolazione n. 28 "Criteri di designazione dell’organo di collaudo e compenso per la collaudazione di lavori pubblici".

Atto di regolazione n. 29 " Legislazione nazionale e normativa regionale in materia di qualificazione delle imprese esecutrici di lavori pubblici"

Determinazione n. 30 "Perizia suppletiva e di variante"

Determinazione n. 31/2000 del 14 giugno 2000  "D.P.C.M. 19 gennaio1991, - n. 55 - dimostrazione di lavori eseguiti

Detrminazione n. 32/2000 del 13 luglio 2000: "Applicabilitа della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni alle opere di urbanizzazione primaria e secondaria, eseguite a scomputo degli oneri di concessione edilizia, da una societа consortile comunale."

Determinazione n. 33/2000 del 13 luglio 2000 "Organismo di diritto pubblico e societа miste"

Atto di regolazione n. 34/2000 del 18 luglio 2000 "Project financing – Piano economico-finanziario"

Determinazione n. 37/2000 del 26 luglio 2000 "Calcolo degli oneri di sicurezza e dell'incidenza della manodopera in attesa del regolamento attuativo"

Determinazione n. 38/2000 del 27 luglio 2000 "Ulteriori integrazioni sui requisiti e modalitа per il rilascio dell’autorizzazione alle S.O.A."

Determinazione n. 39/2000 del 27 luglio 2000 "Regole di procedimento per il rilascio dell’autorizzazione all’attivitа di attestazione alle S.O.A."

Determinazione n. 40/2000 del 27 luglio 2000 "Determinazione in ordine alle procedure accelerate e semplificate nonchй a tariffa ridotta".

Determinazione n. 41/2000 del 27 luglio 2000 "Procedure da utilizzare dalle S.O.A. (Societа Organismi di Attestazione) per l’esercizio della loro attivitа di attestazione" (art. 10, comma 2 lettera f) D.P.R. 25 gennaio 2000 n. 34)

RAPPORTI CON IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Si segnala:

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - Provvedimenti in materia di esecuzione di opere e lavori  pubblici (cfr.il supplemento ordinario alla G. U. n. 107 del 10 maggio 2000 - Serie generale)   Tra di essi:

Determinazione n.1/99 DANNO ERARIALE

Atto di regolazione n.6/99 INCARICHI DI PROGETTAZIONE

Determinazione n. 3/99 Discordanza nell'offerta del prezzo in cifre e quello in lettere

Determinazione n. 4/99 Offerte anomale

Determinazione n. 5/99 Autorizzazione al subappalto

 

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici - PARERI

Parere sul regolamento di attuazione di cui all'art. 3 della legge 11 febbraio 1994, N. 109 e succ. modifiche ed integrazioni

Parere sul regolamento di attuazione di cui all'art. 8 (qualificazione) della legge11 febbraio 1994, n. 109 e successive modifiche ed integrazioni

Ministero dei lavori pubblici - Circolare n.182/400/93 del 1 marzo 2000 contenente le prime indicazioni interpretative ed operative del d.p.r. 25 gennaio 2000 n.34 recante il regolamento in materia di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici.

Ministero dei lavori pubblici - Problematiche connesse all’interpretazione dell’articolo 10, comma 1-quater della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modifiche ed integrazioni (25 ottobre 1999 n.1285/508/333).

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE PER L’IMPIEGO Divisione III "Disciplina generale del collocamento obbligatorio" - CIRCOLARE N.4/2000 Oggetto: Iniziali indicazioni per l’attuazione della legge 12 marzo 1999, n.68, recante: "Norme per il diritto al lavoro dei disabili". N.B. Si noti la parte relativa all' "Obbligo di certificazione"

Ministero dei lavori pubblici - Interpretazione del criterio applicativo dell’articolo 21, comma 1-bis della legge 18 novembre 1998, n.415

Ministero dei lavori pubblici - Circolare 22 giugno 2000 n. 823/400/93 prot. - Oggetto: Dpr 25 gennaio 2000, n. 34, recante il regolamento concernente il sistema di qualificazione per gli esecutori di lavori pubblici ai sensi dell’articolo 8 della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modifiche e integrazioni. Ulteriori indicazioni interpretative e operative.

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE PER L’IMPIEGO Divisione III"Disciplina generale del collocamento obbligatorio" - CIRCOLARE N.36/2000 Oggetto: Collocamento Obbligatorio L. 68 del 12.3.99. Richiesta Avviamento e Compensazione Territoriale.

Ministero del Lavoro - CIRCOLARE N.41/2000 Oggetto: Assunzioni obbligatorie. Ulteriori indicazioni per l'applicazione della legge 12 marzo 1999, n. 68. Integrazione delle circolari n.4/2000 e 36/2000