Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16/7/2010 n. 145

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16/7/2010 n. 145

di Redazione

GU 7/9/2010 n. 209

Versione PDF del documento

1. Il presente regolamento si applica ai procedimenti amministrativi attribuiti alla competenza del Dipartimento della funzione pubblica che conseguano obbligatoriamente ad iniziativa di parte ovvero debbano essere promossi d’ufficio i cui termini non siano superiori a novanta giorni.
2. Ciascun procedimento si conclude con un provvedimento espresso nel termine stabilito nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente regolamento.
3. Sono abrogate le tabelle allegate al Decreto del Presidente della Consiglio dei Ministri 30 giugno 1998, n. 310, recante norme di attuazione degli articoli 2 e 4 della legge 7 agosto 1990, n. 241, relativamente all’individuazione dei termini e delle unita’ organizzative responsabili dei procedimenti amministrativi di competenza del Dipartimento della funzione pubblica.
Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara’ inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

Descrizione del procedimento amministrativo Riferimenti normativi Termine in giorni
Ufficio per il personale delle pubbliche amministrazioni
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di determinazione/modifica delle dotazioni organiche nelle amministrazioni centrali dello Stato D.Lgs. n. 165 del 30/03/2001 60
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di autorizzazione ad eventuali deroghe all’espletamento su base regionale, per ragioni tecnico-amministrative o di economicità, di concorsi pubblici per le assunzioni nelle amministrazioni dello Stato e nelle aziende autonome D.Lgs. n. 165 del 30/03/2001 60
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di autorizzazione alla Scuola superiore della pubblica amministrazione, ad indire un corso-concorso di formazione dirigenziale, ai sensi dell’articolo 28, comma 7 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni D.P.R. n. 272 del 24/09/2004 60
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di nomina della commissione esaminatrice del corso-concorso per l’accesso alle alla qualifica di dirigente nelle amministrazioni statali anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici, ai sensi dell’articolo 28, comma 3 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni D.P.R. n. 272 del 24/09/2004 60
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di approvazione della graduatoria dei vincitori del corso-concorso di formazione per l’accesso alla qualifica di dirigente nelle amministrazioni statali anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici, ai sensi dell’articolo 28, comma 3 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni D.P.R. n. 272 del 24/09/2004 60
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di nomina, sulla base delle designazioni pervenute dalle amministrazioni interessate, della Commissione tecnica interministeriale per la verifica dei requisiti indicati agli articoli 2, commi 2 e 3, e 3 del D.P.C.M. 29 settembre 2004 n. 295 ai fini del riconoscimento dei titoli post- universitari considerati utili ai fini dell’accesso al corso-concorso selettivo di formazione per l’accesso alla qualifica di dirigente, ai sensi dell’articolo 28, comma 3, del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 D.P.C.M. n. 295 del 29/09/2004 30
Predisposizione dello schema di D.P.C.M. di approvazione dell’elenco dei titoli riconosciuti dalla apposita Commissione tecnica interministeriale idonei per l’accesso al corso-concorso di formazione dirigenziale, ai sensi dell’articolo 28, comma 3, del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, e delle istituzioni abilitate a rilasciarli D.P.C.M. n. 295 del 29/09/2004 30
Relazione all’Avvocatura dello Stato su ricorsi in sede giurisdizionale ai fini della costituzione in giudizio e difesa dell’Amministrazione   30
Relazione all’Avvocatura dello Stato su ricorsi in sede giurisdizionale con richiesta incidentale di sospensione   5

 

Descrizione del procedimento amministrativo Riferimenti normativi Termine in giorni
Ufficio per gli affari generali e per il personale
Provvedimento per la liquidazione della spesa per acquisizione di beni, servizi e lavori Regio Decreto 18 novembre 1923, n. 2440; Regio Decreto 23 maggio 1924, n. 827; DPCM 9 dicembre 2002; Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 60
Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni
Assenso preventivo per l’autorizzazione da parte dell’Amministrazione alla fruizione di distacchi sindacali retribuiti e di aspettative sindacali non retribuite (rispettivamente: per le Forze di Polizia ad ordinamento civile, la carriera diplomatica; la carriera prefettizia, il personale anche dirigenziale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco). Art. 31 del DPR 18 giugno 2002, n. 164; art. 9, del DPR 20 febbraio 2001, n. 114; art. 12 del DPR 4 aprile 2008, n. 105;artt. 21 e 38 dei DDPR 7 maggio 2008. 20

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it